NAVIGA IL SITO

Agenda economica del 13 gennaio 2012

Focus sul collocamento di tre Btp

di Edoardo Fagnani 12 gen 2012 ore 16:15
ITALIA
Titoli di stato

- Asta Btp novembre 2014 (tasso di interesse annuo lordo: 6%; codice ISIN: IT0004780380).
- Asta Btp luglio 2014 (non più in corso di emissione) (tasso di interesse annuo lordo: 4,25%; codice ISIN: IT0004750409).
- Asta Btp agosto 2018 (non più in corso di emissione) (tasso di interesse annuo lordo: 4,5%; codice ISIN: IT0004361041).

Operazioni straordinarie
- In corso l’aumento di capitale lanciato di Unicredit. L’operazione terminerà venerdì 27 gennaio 2012, mentre i diritti resteranno quotati fino al 20 gennaio.
- In corso l’aumento di capitale lanciato dalla Juventus. L’operazione terminerà mercoledì 18 gennaio 2012.


Trimestrali
Stati Uniti

- Jp Morgan (4° trimestre 2011, prima dell’apertura di Wall Street)



MACROECONOMIA
EUROPA

- Bilancia commerciale destagionalizzata a novembre (ore 11.00).

GRAN BRETAGNA
- Indice dei prezzi alla produzione (output) a dicembre (ore 10.30).

STATI UNITI
- Bilancia commerciale a novembre (ore 14.30). Consensus: -45 miliardi di dollari.
- Prezzi all’importazione a dicembre (ore 14.30).
- Indice di fiducia delle famiglie dell’università del Michigan (preliminare) a gennaio (ore 15.55). Consensus: 70,3.

Tutte le ultime su: btp
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.

Guide Lavoro

Cos'è e come funziona Inarcassa

Inarcassa è la cassa nazionale di previdenza ed assistenza per ingegneri e architetti che svolgono la loro attività come liberi professionisti e non godono di altra copertura assicurativa

da

ABCRisparmio

Come si effettua il riscatto della laurea

Come si effettua il riscatto della laurea

Il riscatto della laurea consente di considerare validi per la pensione gli anni trascorsi all’università, come se si fosse lavorato anziché studiato Continua »