NAVIGA IL SITO
Home » Ultime » Economia e Politica » Agenda economica del 12 luglio 2018

Agenda economica del 12 luglio 2018

Il Tesoro colloca quattro Btp

di Edoardo Fagnani 12 lug 2018 ore 08:45

ASTE TITOLI DI STATO

Italia
- Emissione di Btp aprile 2021 (tasso di interesse annuo lordo: 0,05%; codice ISIN: IT0005330961). Ammontare compreso tra gli 1,5 e i 2 miliardi di euro.
- Emissione di Btp maggio 2025 (tasso di interesse annuo lordo: 1,45%; codice ISIN: IT0005327306). Ammontare compreso tra gli 1,5 e i 2 miliardi di euro.
- Emissione di Btp settembre 2033 (tasso di interesse annuo lordo: 2,45%; codice ISIN: IT0005240350). Ammontare compreso tra 750 milioni e 1,25 miliardi di euro.
- Emissione di Btp settembre 2038 (tasso di interesse annuo lordo: 2,95%; codice ISIN: IT0005321325). Ammontare compreso tra 750 milioni e 1,25 miliardi di euro.


ITALIA

btp_3Primo semestre 2018
- Brunello Cucinelli
(ricavi preliminari)

Primo trimestre 2018

- Unieuro

Bilanci 2017
- Sesa (esercizio 2017/2018)

Borsa Italiana
- Monnalisa debutta all’AIM Italia.

Incontri con la comunità finanziaria
- Exprivia-Italtel. Presentazione piano industriale 2018-2023 (Milano, ore 10.30).

Operazioni straordinarie
- In corso l’aumento di capitale di Prysmian. L'operazione terminerà il 19 luglio, mentre i diritti relativi all’aumento di capitale resteranno quotati fino al 13 luglio.
- In corso l’aumento di capitale di Acotel. L'operazione terminerà il 27 luglio, mentre i diritti relativi all’aumento di capitale resteranno quotati fino al 23 luglio.
- In corso l’offerta pubblica di acquisto obbligatoria totalitaria lanciata da Pluto sulle azioni di Snaitech. L’operazione terminerà il 23 luglio.
- In corso l’aumento di capitale di KREnergy. L'operazione terminerà il 13 luglio.
- In corso l’aumento di capitale di Innovatec. L'operazione terminerà il 26 luglio, mentre i diritti relativi all’aumento di capitale resteranno quotati fino al 20 luglio.


TRIMESTRALI

Stati Uniti
- Delta AirLines (2° trimestre 2018 – Comunicato prima dell’apertura di Wall Street) 


MACROECONOMIA

EUROPA
- Produzione industriale a maggio (ore 11.00). Consensus: +1,2% m/m.

GERMANIA
- Indice armonizzato dei prezzi al consumo (finale) a giugno (ore 08.00). Consensus: +0,1% m/m; +2,1% a/a.
- Indice dei prezzi al consumo (lander, finale) a giugno (ore 08.00). Consensus: +0,1% m/m; +2,1% a/a.

FRANCIA
- Indice armonizzato dei prezzi al consumo (finale) a giugno (ore 08.45). Consensus: +0,1% m/m; +2,4% a/a.
- Indice dei prezzi al consumo (finale) a giugno (ore 08.45).

STATI UNITI
- Indice dei prezzi al consumo a giugno (ore 14.30). Consensus: +0,2% m/m; +2,9% a/a.
- Indice dei prezzi al consumo (escluso alimentari ed energia) a giugno (ore 14.30). Consensus: +0,2% m/m; +2,3% a/a.
- Richieste settimanali di sussidi alla disoccupazione (ore 14.30).

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

SoldieLavoro

Come aprire la partita Iva

Come aprire la partita Iva

Chi vuole mettersi in proprio deve aprire la partita Iva. Sia che voglia lavorare da solo, sia che voglia aprire una società. Lo può fare con l'Agenzia delle Entrate. Continua »

da

ABCRisparmio

La cedolare secca spiegata in tre minuti

La cedolare secca spiegata in tre minuti

In questa guida vediamo cos'è e come funziona la cedolare secca sui contratti di locazione, le sue aliquote, le novità introdotte per il 2018 e il cosiddetto decreto Airbnb Continua »