NAVIGA IL SITO

YOOX Net a Porter Group, i conti dei primi 9 mesi del 2015

di Mauro Introzzi 11 nov 2015 ore 17:56 Le news sul tuo Smartphone

federico-marchetti2Il gruppo YOOX Net a Porter, che ha diffuso i dati pro-forma per tenere conto della fusione di qualche mese fa, ha chiuso i primi 9 mesi del 2015 con ricavi pari a 1,2 miliardi di euro, in crescita del 32,2%, o del 21,5% a cambi costanti, rispetto ai 894,1 milioni dei primi nove mesi del 2014.

Il margine operativo lordo adjusted è stato apri a 82,2 milioni di euro, in crescita del 40,7% rispetto a 58,5 milioni dei primi nove mesi del 2014 mentre quello reported avrebbe registrato un progresso del 75,1%.

Il risultato netto adjusted è stato pari a 32,4 milioni di euro, in crescita del 50,4% rispetto ai 21,5 milioni dei primi 9 mesi del 2014.
  Dopo 6,0 milioni di euro di costi figurativi relativi ai piani di incentivazione al netto dei relativi effetti fiscali, il risultato netto reported è stato pari a 26,4 milioni di euro, in grande crescita rispetto a 6,7 milioni dei primi 9 mesi del 2014.

I vertici della società hanno comunicato che dal grande lavoro svolto dalle squadre negli ultimi mesi (quella di YOOX e quella di Net a Porter) è emerso che le sinergie attese dalla fusione sono pari a 85 milioni di euro, addirittura superiori ai 60 milioni stimati inizialmente.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.