NAVIGA IL SITO

Vivendi: avanti con il piano di Gubitosi. Ma il consiglio Tim va cambiato (Corriere della Sera)

di Francesca Secci 26 feb 2019 ore 09:14 Le news sul tuo Smartphone

logo-tim-telecom-italia

Il comitato esecutivo di Telecom Italia/Tim ha raggiunto una piccola concordanza perché, secondo quanto riportato dal Corriere della Sera, Vivendi approva per la prima volta la proposta di Elliott di riavviare il gruppo. Tuttavia, non vi è ancora un accordo in merito alla richiesta da parte del fondo statunitense di riscattare cinque amministratori, che verrà votata nella riunione del 29 marzo. Il passo più importante riguarda la rete e l'ipotesi di integrazione con Open Fiber. I negoziati in questo senso stanno progredendo.

L'allineamento tra Vivendi ed Elliott è una buona notizia per l'amministratore delegato Luigi Gubitosi, che aveva già il sostegno di Cassa depositi e prestiti che ha il 5% di Tim, destinato a crescere fino al 10%, ma soprattutto il 50% di Open Fiber. L'altro 50% proviene da Enel, che finora è rimasta cauto.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: telecom italia

Guide Lavoro

Reddito di residenza attiva: 700 euro al mese per trasferirsi in Molise

Reddito di residenza attiva: 700 euro al mese per trasferirsi in Molise

Ma bisogna anche viverci davvero e soprattutto avviare una attività economica. In questa guida ecco come funzionerà il cosiddetto "Reddito di residenza attiva" Continua »

da

ABCRisparmio

Cuneo fiscale: cos’è e perché tagliarlo

Cuneo fiscale: cos’è e perché tagliarlo

Ne sentiremo parlare nei prossimi mesi. Perché la riforma del cuneo fiscale fa parte del programma del nuovo governo. Vediamo cos'è il cuneo fiscale e perché tagliarlo Continua »