NAVIGA IL SITO

Veneto e Vicenza cercano Atlante per le sofferenze (La Repubblica)

di Edoardo Fagnani 11 ago 2016 ore 07:50 Le news sul tuo Smartphone

veneto-banca3La Repubblica ha analizzato la situazione di Veneto Banca e della Popolare di Vicenza, ricordando che il prossimo mese i due istituti esamineranno i conti del primo semestre del 2016 e faranno il punto sulla situazione dei crediti problematici, caratterizzati da una rischiosità superiore alla media del sistema.
Il quotidiano ha evidenziato che le due banche dovrebbero seguire le mosse del Monte dei Paschi di Siena e dovranno cedere in blocco le sofferenze, scelta che avrà un impatto ancora da valutare sui rispettivi bilanci. Secondo La Repubblica Veneto Banca e la Popolare di Vicenza potrebbero decidere di mettere sul mercato crediti in sofferenza per un ammontare lordo nell’ordine degli 8 miliardi di euro.
Al momento non ci sarebbe ancora nessun soggetto interessato a questi crediti; per questo motivo potrebbe entrare in gioco il Fondo Atlante, dopo che nei giorni scorsi Quaestio Capital Management SGR ha comunicato che il Fondo Atlante 2 ha raccolto adesioni per un importo pari a 1,715 miliardi di euro da diverse istituzioni finanziarie italiane.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »