NAVIGA IL SITO

Utp, IntesaSanpaolo fa il prezzo (Milano Finanza)

di Mauro Introzzi 4 mag 2019 ore 11:08 Le news sul tuo Smartphone

intesa_sanpaolo_1Il settimanale finanziario scrive che IntesaSanpaolo starebbe preparando una nuova maxi operazione sui crediti deteriorati. A un anno dall’intesa con Intrum, l’istituto starebbe costruendo con Prelios un’operazione da una decina di miliardi che dovrebbe definirsi entro fine 2019. Oggetto del deal sarebbero gli unlikely to pay (utp), ossia le inadempienze probabili. Solitamente “crediti di aziende finite in difficoltà che però possono ancora essere riportati in bonis grazie a interventi mirati”.

Del controvalore totale, 4 miliardi potrebbero essere ceduti mentre gli altri 6 andrebbero in gestione (resterebbero cioè nel bilancio della banca guidata da Carlo Messina). I 4 miliardi ceduti potrebbero passare di mano a valori vicino al 50-55% del loro valore nominale.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: intesasanpaolo , npl