NAVIGA IL SITO

UniCredit aggredisce gli Utp (MF)

di Edoardo Fagnani 21 ago 2019 ore 07:37 Le news sul tuo Smartphone

Secondo quanto scritto su MF UniCreditunicredit_13 sarebbe pronta a procedere con lo smaltimento di pacchetti di crediti deteriorati, in attesa della presentazione del nuovo piano industriale, in agenda per il 3 dicembre, in occasione dell’Investor Day a Londra. Il quotidiano finanziario ha scritto che l’istituto guidato da Jean Pierre Mustier avrebbe intenzione di “cedere un pacchetto di unlikely-to-pay dal valore nominale vicino al miliardo di euro, un processo che entrerà nel vivo subito dopo la pausa estiva”. A questo pacchetto potrebbe aggiungersi un secondo portafoglio di 750 milioni di euro di sofferenze garantite.

Inoltre, MF ha segnalato che nei prossimi giorni UniCredit inizierà la ricerca di una figura per la carica di presidente, in sostituzione di Fabrizio Saccomanni, recentemente scomparso: in pole position di sarebbero Massimo Tononi (CdP), Vittorio Grilli (Jp Morgan Italia) e Alberto Cribiore (Citigroup).

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: unicredit

Guide Lavoro

Gli incentivi per l'assunzione di lavoratori

La legge riconosce sgravi contributivi per le assunzioni di persone in particolari condizioni. L’incentivo ha un’entità e una durata variabile. In questa guida tutti i bonus attualmente in vigore

da

ABCRisparmio

Come funziona la cedolare secca

Come funziona la cedolare secca

La cedolare secca consiste in un’imposta sostitutiva dell’Irpef e delle addizionali che si applica a redditi derivanti dalla locazione di immobili Continua »