NAVIGA IL SITO

Unicredit: risultati dell'offerta pubblica di acquisto su 4 bond

di Mauro Introzzi 25 mag 2016 ore 12:48 Le news sul tuo Smartphone

unicredit_11Unicredit ha comunicato i risultati del programma di riacquisto di 4 titoli lanciato lo scorso 17 maggio 2016.
Al termine delle 17 del 24 maggio 2016 era stato validamente offerto un valore nominale complessivo pari a 380,9 milioni di euro circa con riferimento ai titoli in euro e un valore nominale complessivo pari a 25,02 milioni di sterline con riferimento ai titoli in sterline. La banca ha deciso di accettare tutte le proposte.

I titoli oggetto di riacquisto erano:

- Non-cumulative Step-Up Fixed/Floating Rate Subordinated Notes emessi da Unicredit (codice ISIN: XS0527624059/052762405); prezzo di riacquisto: 109,5%.

- Non-cumulative Step-Up Fixed/Floating Rate Subordinated Guaranteed Notes emessi da Unicredit International Bank (Luxembourg) (codice ISIN: XS0470937243/047093724); prezzo di riacquisto: 112,5%.

- Non-cumulative Step-Up Fixed/Floating Rate Subordinated Guaranteed Notes emessi da Unicredit International Bank (Luxembourg) (codice ISIN: XS0372556299/037255629); prezzo di riacquisto: 106,125%.

- 6,125 per cent. Fixed Rate Lower Tier II Subordinated Notes (codice ISIN: XS0618847775/061884777); prezzo di riacquisto: 114,75%.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: unicredit , bond

Guide Lavoro

Cos'è e come funziona Inarcassa

Inarcassa è la cassa nazionale di previdenza ed assistenza per ingegneri e architetti che svolgono la loro attività come liberi professionisti e non godono di altra copertura assicurativa

da

ABCRisparmio

Come si effettua il riscatto della laurea

Come si effettua il riscatto della laurea

Il riscatto della laurea consente di considerare validi per la pensione gli anni trascorsi all’università, come se si fosse lavorato anziché studiato Continua »