NAVIGA IL SITO

Unicredit punta sul Marocco

di La redazione di Soldionline 15 feb 2005 ore 12:42 Le news sul tuo Smartphone
Unicredit in buon rialzo a Piazza Affari, dove il titolo dell’istituto guidato da Alessandro Profumo sale dello 0,66% a 4,435 euro per azione dopo l’annuncio della firma di un accordo di cooperazione con Attijariwafa Bank, istituto recentemente nato dalla fusione fra Banque Commerciale du Maroc e Wafabank (che ha dato vita a un gruppo che oggi dispone di 450 sportelli in Marocco e 57 presenze all’estero). L’accordo, spiega un comunicato dell’Unicredit, “è finalizzato principalmente ad assistere la clientela italiana che opera con il Marocco, tramite una presenza diretta in loco, o con flussi import/export. L’accordo si rivolge inoltre alle imprese marocchine che vogliano intraprendere relazioni d’affari o di partnership con imprese italiane”. L’accordo punta a rafforzare sotto il profilo operativo “i già ottimi rapporti esistenti con la banca marocchina, di cui UniCredit è da anni azionista”. (l.s.) Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.

Guide Lavoro

Chi e per cosa si può utilizzare NoiPA

NoiPA è la piattaforma digitale per la gestione del personale e degli stipendi del settore pubblico.

da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »