NAVIGA IL SITO

UniCredit, niente dividendi nel 2020

di Edoardo Fagnani 29 lug 2020 ore 07:47 Le news sul tuo Smartphone

unicredit-tower_2A seguito della raccomandazione della BCE del 28 luglio 2020, UniCredit ha confermato che non pagherà dividendi e non effettuerà riacquisti di azioni proprie nel 2020. L'istituto ha precisato che questa iniziativa non ha alcun impatto sui pagamenti di cedole su strumenti obbligazionari AT1 e CASHES.

UniCredit ha aggiunto che, qualora la BCE decidesse di non estendere la raccomandazione per il 2021 e oltre, ripristinerà la politica di distribuzione del capitale prevista da piano Team 23 nel 2021 per l'esercizio finanziario 2020 e negli anni successivi. Questo significa che l'istituto distribuirà, come annunciato, il 50% dell'utile netto sottostante agli azionisti. In particolare, UniCredit porrà come obiettivo un dividendo in contanti del 30% dell'utile netto sottostante e un riacquisto di azioni proprie al 20%; la proporzione potrebbe essere rivista sulla base del contesto di mercato.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: unicredit

Guide Lavoro

Chi e per cosa si può utilizzare NoiPA

NoiPA è la piattaforma digitale per la gestione del personale e degli stipendi del settore pubblico.

da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »