NAVIGA IL SITO
Home » Ultime » Azioni Italia » Unicredit, Generali e Allianz: accordo per l’Europa dell’Est (Corriere della Sera)

Unicredit, Generali e Allianz: accordo per l’Europa dell’Est (Corriere della Sera)

di Mauro Introzzi 6 giu 2018 ore 07:22 Le news sul tuo Smartphone

unicredit-logoIl quotidiano parla della doppia alleanza assicurativa, per Unicredit, nell’Europa centro-orientale con Generali e Allianz. L’istituto guidato dall’amministratore delegato Jean Pierre Mustier ha firmato due accordi esclusivi con le società assicurative per la distribuzione di prodotti per individui e piccole e medie imprese in Bosnia ed Erzegovina, Bulgaria, Croazia, Repubblica Ceca, Ungheria, Romania, Serbia, Slovacchia e Slovenia. 

Secondo quanto scrive il Corriere della Sera “si tratta di una partnership strategica che punta ad estendere e a rafforzare la competitività della rete estera del gruppo, da anni presente nell’area”. Le intese, di termini ultradecennali, “verranno gradualmente messe in piedi nella seconda metà del 2018 e saranno focalizzate prevalentemente su prodotti Vita e non Vita con Allianz e su prodotti di protezione del credito con Generali”.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutti gli articoli su: unicredit , generali , allianz Quotazioni: GENERALI ASS UNICREDIT
da

SoldieLavoro

Rdc 2019: a chi spetta e i requisiti per ottenere il Reddito di cittadinanza

Rdc 2019: a chi spetta e i requisiti per ottenere il Reddito di cittadinanza

Il Reddito di cittadinanza è il nuovo sussidio contro la povertà. Lo si potrà richiedere dal 1° marzo 2019 e verrà distribuito a partire dal mese di aprile Continua »

da

ABCRisparmio

Pensioni: Quota 100 spiegata in pochi minuti

Pensioni: Quota 100 spiegata in pochi minuti

Quota 100 è un sistema che consente la possibilità di accedere alla pensione nel momento in cui la somma tra età anagrafica e contributi versati è pari ad almeno 100 Continua »