NAVIGA IL SITO

UniCredit colloca un bond subordinato Tier2 a 12 anni

di Edoardo Fagnani 8 gen 2020 ore 18:02 Le news sul tuo Smartphone

unicredit_13UniCredit ha lanciato una nuova emissione benchmark subordinata della tipologia Tier 2 con scadenza a dodici anni, rimborsabile anticipatamente dopo sette.

L’ammontare emesso è pari a 1,25 miliardi di euro e rappresenta la prima emissione in formato Tier 2 del 2020.

Nel dettaglio, il prestito paga una cedola del 2,731% per i primi 7 anni e ha un prezzo di emissione pari a 100%, equivalente a uno spread di 280 punti base sopra il tasso swap a 7 anni. Qualora l'emittente decidesse di non esercitare l'opzione call, la cedola per il successivo periodo fino a scadenza verrebbe rideterminata sulla base del tasso swap a 5 anni alla fine del settimo anno, aumentato dello spread iniziale.

L'operazione ha incontrato una domanda da più di 250 investitori istituzionali e ordini per più di 3 miliardi di euro, in prevalenza fondi con 78% dell'allocazione finale con la seguente ripartizione geografica: UK (39%), Francia (19%), Germania/Austria (12%) e Italia (10%).

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: bond unicredit , unicredit

Guide Lavoro

Fattura elettronica, chi ha l'obbligo di emetterla e come deve adempiervi

La fattura elettronica è il documento fiscale telematico che deve essere emesso per la cessione di un bene o la prestazione di un servizio. Tutto quello da sapere

da

ABCRisparmio

Bonus bebè 2020: come fare domanda, requisiti e importi

Bonus bebè 2020: come fare domanda, requisiti e importi

Dal 2020 possono usufruire dell’assegno mensile di sostentamento, meglio noto come “Bonus Bebè”, tutte le famiglie senza limiti reddituali Continua »