NAVIGA IL SITO

UniCredit ha ceduto il 18,3% del capitale di FinecoBank

di Edoardo Fagnani 9 lug 2019 ore 07:49 Le news sul tuo Smartphone

unicredit_13UniCredit ha completato la cessione di circa 111,6 milioni di azioni ordinarie detenute in FinecoBank, per un quantitativo pari a circa il 18,3% del capitale della compagnia. I titoli sono stati venduti a un prezzo unitario di 9,85 euro, con uno sconto del 4,4% rispetto al prezzo di chiusura di FinecoBank nella seduta di lunedì 8 luglio 2019 (10,305 euro). Il corrispettivo dell'operazione è pari a 1,1 miliardi di euro.

La quota ceduta rappresenta l'intera partecipazione di UniCredit in FinecoBank. L'offerta è stata realizzata attraverso una procedura di accelerated bookbuilding rivolta a determinate categorie di investitori istituzionali.

L'offerta aumenterà il flottante delle azioni FinecoBank a Piazza Affari e consentirà a UniCredit di migliorare i propri requisiti patrimoniali. L'impatto patrimoniale è stimato complessivamente in un aumento di circa 30 punti base nel CET1 capital ratio di UniCredit del terzo trimestre del 2019.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: unicredit , fineco