NAVIGA IL SITO

Unicredit scende in Borsa: Mustier più vicino a Hsbc (Corriere della Sera)

di Edoardo Fagnani 23 feb 2020 ore 21:05 Le news sul tuo Smartphone

torre-unicredit_1Il Corriere della Sera di sabato 22 febbraio ha analizzato l’andamento dei titoli del settore bancario, in una settimana caratterizzata da forte volatilità dopo l’offerta pubblica di scambio lanciata da IntesaSanpaolo su UBI Banca.

Tra i protagonisti dell’ottava c’è stata anche UniCredit, ma per motivi differenti. In particolare, sono circolate indiscrezioni relative a un possibile addio dell’amministratore delegato, Jean Pierre Mustier: il manager, che guida la banca italiana dal 2016, potrebbe cedere alle lusinghe del colosso britannico HSBC Holdings. “Un’eventuale uscita di Mustier potrebbe rimettere in discussione anche il piano industriale che prevede 6mila esuberi in Italia”, ha segnalato il quotidiano. Inoltre, un nuovo numero uno potrebbe rivedere la strategia di Mustier, valutando la possibilità di procedere con acquisizioni in Italia.

 

Aggiornamento: UniCredit smentisce l'uscita di Mustier

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: unicredit , jean pierre mustier

Guide Lavoro

Fattura elettronica, chi ha l'obbligo di emetterla e come deve adempiervi

La fattura elettronica è il documento fiscale telematico che deve essere emesso per la cessione di un bene o la prestazione di un servizio. Tutto quello da sapere

da

ABCRisparmio

Bonus bebè 2020: come fare domanda, requisiti e importi

Bonus bebè 2020: come fare domanda, requisiti e importi

Dal 2020 possono usufruire dell’assegno mensile di sostentamento, meglio noto come “Bonus Bebè”, tutte le famiglie senza limiti reddituali Continua »