NAVIGA IL SITO

Un bond trentennale da Generali?

di Edoardo Fagnani 5 dic 2012 ore 10:52 Le news sul tuo Smartphone
Secondo quanto riportato da alcune agenzie stampa, il colosso triestino starebbe procedendo con l’emissione di un prestito obbligazionario subordinato della durata di 30 anni. Il titolo potrà essere riacquistato a discrezione dell’emittente dopo dieci anni. Il bond avrà tasso fisso fino alla scadenza del decimo anno. Le prime indicazioni segnalano un rendimento superiore all’8%.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: generali , bond