NAVIGA IL SITO

Un bond da 750 milioni per EXOR

di Mauro Introzzi 27 nov 2015 ore 08:47 Le news sul tuo Smartphone

EXOR ha emesso un prestito obbligazionario per un ammontare di 750 milioni di euro, con scadenza 2 dicembre 2022, un prezzo di emissione pari al 99,499% e una cedola fissa annua pari a 2,125%. Il rendimento effettivo a scadenza è pari al 2,203%.

exor2L’emissione, che sarà quotata in Lussemburgo, ha lo scopo di dotare EXOR di nuove disponibilità finanziarie nell’ambito della strategia societaria, che include il rifinanziamento dell’acquisizione di PartnerRe.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: bond , exor

Guide Lavoro

Chi e per cosa si può utilizzare NoiPA

NoiPA è la piattaforma digitale per la gestione del personale e degli stipendi del settore pubblico.

da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »