NAVIGA IL SITO

Emak acquisisce controllo in società messicana

di Edoardo Fagnani 10 gen 2014 ore 18:01 Le news sul tuo Smartphone
Emak ha comunicato che la controllata Comet ha acquisito il controllo della società commerciale messicana Surtidora de Insumos Agroindustriales, con sede in Guadalajara, Messico. L'azienda italiana ha portato la propria quota di partecipazione all'85% dell'intero capitale sociale dal precedente 30%.
La quota aggiuntiva del 55% è stata acquistata dalla famiglia del fondatore e direttore generale della società, che a seguito dell'operazione rimarrà coinvolto come socio di minoranza e responsabile della gestione operativa.

Il corrispettivo dell'operazione ammonta a un milione di euro: 0,7 milioni, come parte fissa, sono già stati interamente versati. I restanti 0,3 milioni, come parte variabile, verranno corrisposti nel 2016 sulla base dei risultati ottenuti nel prossimo biennio.
Gli accordi collaterali all'acquisto prevedono un'opzione di acquisto in favore di Comet per l'acquisto del restante 15% del capitale al termine del 5à ann osuccessivo al closing, a un prezzo legato all'andamento del margine operativo lordo.

L'operazione si inquadra nella strategia di crescita di Emak, in quanto permetterà di potenziarne la presenza complessiva in un mercato importante e con significativi margini di sviluppo quale quello messicano. Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: emak