NAVIGA IL SITO

Un'acquisizione in Cina per Prima Industrie

di Edoardo Fagnani 4 giu 2018 ore 08:52 Le news sul tuo Smartphone

prima-industrie-logoIl consiglio di amministrazione di Prima Industrie ha deliberato di procedere all’acquisizione di una partecipazione pari al 19% della società cinese Cangzhou Lead Laser Technology.

L’operazione, il cui controvalore complessivo è pari a circa 50 milioni di renminbi (pari a circa 6,7 milioni di euro), verrà effettuata per il tramite della società cinese del gruppo, Prima Power Suzhou di cui Prima Industrie detiene il 70%.

La firma del contratto di acquisizione avverrà a metà giugno ed il closing dell’operazione, con il pagamento ed il passaggio delle quote, è previsto nel corso del mese di luglio.

 

L’accordo prevede l’opzione non vincolante per Prima Industrie di acquisire, entro il 2020, un ulteriore 41% della Lead Laser a condizioni predefinite.

L’operazione è finalizzata ad accrescere la quota di mercato del gruppo sul mercato cinese delle macchine laser 2D, il più grande al mondo per dimensioni e tasso di crescita.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: prima industrie
da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »