NAVIGA IL SITO

Ultima chiamata per Arkimedica (Mf)

di Mauro Introzzi 21 feb 2012 ore 08:59 Le news sul tuo Smartphone
Il quotidiano finanziario riporta l'ultimatum che ha a disposizione Arkimedica. Secondo quanto dichiarato dall'amministratore delegato della società, Alberto Franzone, "se il 28 febbraio le assemblee degli azionisti e degli obbligazionisti non dovessero dare il loro via libera alla proposta di concordato il consiglio d'amministrazione sarà costretto a consegnare i libri in Tribunale".
Alle banche, che vantano crediti per 6,7 milioni di euro, è stato proposto lo stralcio di metà del credito e l'allungamento al novembre 2016 dello scadere del restante 50%. Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: arkimedica