NAVIGA IL SITO

UBI Banca brilla (+2,3%) dopo la trimestrale

di Edoardo Fagnani 27 ago 2013 ore 09:22 Le news sul tuo Smartphone
UBI Banca inizia la giornata con un rialzo del 2,26% a 3,528 euro. L’istituto ha chiuso il primo semestre del 2013 con un utile netto di 52,93 milioni di euro, risultato che si confronta con i 159,54 milioni ottenuti nei primi sei mesi dello scorso esercizio. Il margine di interesse si è fermato a 845,44 milioni di euro, dai 979,63 milioni del primo semestre del 2012 (-13,7%). Nel solo secondo trimestre il margine di interesse si è attestato a 428,22 milioni di euro, mentre l’utile netto è stato pari a circa 26,5 milioni. Gli analisti indicavano un margine di interesse a 424 milioni di euro e un utile netto di circa 20 milioni. A fine giugno il Core Tier 1 era salito al 12,1%, rispetto al 10,29% di inizio anno e all’11,5% stimato dagli analisti.
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: ubi banca