NAVIGA IL SITO

Trevi aggiorna sul rafforzamento patrimoniale

di Mauro Introzzi 17 set 2018 ore 06:57 Le news sul tuo Smartphone

trevi-groupIn riferimento alla trattativa avviata con l’investitore Bain Capital Credit e all’offerta vincolante concernente il possibile intervento di quest’ultimo nell’operazione di rafforzamento patrimoniale e ristrutturazione dell’indebitamento complessivo del gruppo, Trevi ha comunicato di aver avvisato Bain la propria decisione di non aderire alla suddetta offerta. Tali informazioni erano anche state richieste dalla Consob.

Il gruppo ha altresì comunicato che sta definendo una manovra alternativa, secondo il modello cosiddetto “stand alone”, che prevede, anche tenuto conto dell’esito dell’assemblea straordinaria tenutasi in data 30 luglio 2018, un aumento di capitale riservato in opzione agli azionisti e la contestuale conversione di parte dell’indebitamento finanziario del gruppo in strumenti finanziari.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: trevi , aumento trevi