NAVIGA IL SITO

Tod’s si conferma positiva (+1,3%)

di Edoardo Fagnani 22 lug 2016 ore 12:03 Le news sul tuo Smartphone

Tod’s è in rialzo dell’1,31% a 48,11 euro. Ieri la società ha diffuso i ricavi preliminari relativi al primo semestre del 2016. Il fatturato del gruppo del lusso è stato pari a 497,6 milioni di euro, con un calo del 3,4% rispetto ai 515,3 milioni ottenuti nella prima metà del 2015. A cambi costanti, utilizzando cioè gli stessi cambi medi dei primi sei mesi del 2015, comprensivi degli effetti delle coperture, i ricavi sarebbero stati pari a 493,2 milioni di euro, in diminuzione del 4,3% rispetto al primo semestre dell'anno precedente. Il numero uno del gruppo, Diego della Valle, ha ribadito che l'obiettivo primario è il miglioramento della crescita organica.
Dopo la diffusione dei risultati preliminari gli analisti di Exane e di Raymond James hanno tagliato il target price su Tod’s, portandolo rispettivamente a 50 euro e a 48 euro; le due banche d’affari hanno confermato il giudizio “Underperform” (farà peggio del mercato).

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: tods