NAVIGA IL SITO

Tod’s, la semestrale piace agli analisti

I conti semestrali diffusi ieri da Tod’s sono piaciuti agli analisti, che si sono affrettati a migliorare le proprie valutazioni sulla società del lusso di Diego Della Valle

di Mauro Introzzi 8 ago 2013 ore 12:54
I conti semestrali diffusi ieri da Tod’s sono piaciuti agli analisti, che si sono affrettati a migliorare le proprie valutazioni sulla società di Diego Della Valle.

Tra le analisi più favorevoli alla società del lusso quella di Bank of America, che ha confermato il suo “buy” (acquistare) e ha alzato da 124 euro a 140 euro il suo prezzo obiettivo.
Consiglia l’acquisto del titolo pure Citigroup, per cui i conti trimestrali sono decisamente migliori delle attese. Tuttavia, evidenzia la banca americana, il titolo ha già corso molto e quindi sarà necessaria una crescita marcata degli utili per azione per sostenere le quotazioni. Citigroup ha così confermato la sua valutazione pari a 131 euro.

Meno orientati all’acquisto i commenti di altri broker. La banca giapponese Nomura ha aumentato da 112 euro a 118 euro per azione la valutazione, ribadendo il rating “neutrale”. Molto simile la posizione di Banca Akros, che ha portato da 109 euro a 116 euro il prezzo obiettivo su Tod’s, confermando il giudizio “hold” (mantenere). Per gli esperti della banca italiana l'azienda “è uscita vincente dalla crisi dei consumi”.

Tra i rating inferiori quello di Barclays,
che ha confermato il suo “underperform” (farà peggio del mercato). La banca britannica ha però ha incrementato da 89 euro a 93 euro il target price sul titolo di Della Valle, in seguito al miglioramento delle stime sull’utile per azione (del 3%) per i prossimi esercizi.
Analisi in chiaroscuro, infine, per Kepler Cheuvreux, che ha alzato da 105 euro a 110 euro il suo prezzo obiettivo, ma ha peggiorato il giudizio sulla base del rialzo messo a segno dal titolo negli ultimi mesi. Ora Kepler Cheuvreux consiglia di ridurre l’esposizione del titolo in portafoglio dal precedente “hold” (mantenere).

Tutte le ultime su: tods
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.