NAVIGA IL SITO

Tod’s, importanti novità nell'azionariato

di Edoardo Fagnani 20 ago 2019 ore 14:11 Le news sul tuo Smartphone

tods_7Dalle comunicazioni periodiche diffuse dalla Consob si apprende che il 9 agosto Diego Della Valle ha incrementato la partecipazione aggregata detenuta in Tod’s, portandola dal 65,8% all’81,191%.

Nel dettaglio, il 76,6% è la quota di diritti di voto riferibili ad azioni, mentre il restante 4,491% fa riferimento a un contratto "forward" che prevede l'impegno della Diego Della Valle & C. ad acquistare a date di settlement e comunque entro il 26 novembre 2019 un numero di azioni Tod's pari a massime 2.400.000 azioni.

 

La stessa Consob ha comunicato che il 16 agosto Caisse de Depot et Placement du Quebec ha ridotto la partecipazione detenuta in Tod’s, portandola dal 5,155% al 2,202%.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: tods , consob

Guide Lavoro

Fattura elettronica, chi ha l'obbligo di emetterla e come deve adempiervi

La fattura elettronica è il documento fiscale telematico che deve essere emesso per la cessione di un bene o la prestazione di un servizio. Tutto quello da sapere

da

ABCRisparmio

Bonus bebè 2020: come fare domanda, requisiti e importi

Bonus bebè 2020: come fare domanda, requisiti e importi

Dal 2020 possono usufruire dell’assegno mensile di sostentamento, meglio noto come “Bonus Bebè”, tutte le famiglie senza limiti reddituali Continua »