NAVIGA IL SITO

Titolo della settimana: Mediaset

Tra dicembre 2016 e gennaio 2017 il titolo ha riguadagnato buona parte di quanto perso nei 12 mesi precedenti ma l'andamento è ritornato negativo a partire da febbraio.

di Redazione Soldionline 26 mag 2017 ore 09:46

A cura di evaluation.it

 

MEDIASET: PROFILO SOCIETARIO

Il Gruppo Mediaset e' il principale gruppo televisivo commerciale italiano e una delle maggiori imprese di comunicazione a livello europeo. La gestione delle tre reti televisive di proprieta', Canale 5, Italia 1 e Retequattro, e' affidata a RTI Spa, controllata da Mediaset spa al 100%. I ricavi del Gruppo sono generati in misura rilevante dalla vendita di pubblicita' televisiva sulle reti Mediaset, di cui la controllata Publitalia '80 ha la concessione in esclusiva. Con una partecipazione del 50,1%, Mediaset e' inoltre l'azionista di maggioranza del Gruppo Gestevisión Telecinco, primo operatore televisivo privato in Spagna. Dal 2004 il Gruppo Mediaset ha iniziato a trasmettere le proprie trasmissioni televisive in formato digitale, con l'obiettivo di innovare in ottica multicanale l'offerta di intrattenimento televisivo tradizionale, oggi rappresentato da canali tematici come Boing e Iris. Attraverso il digitale terrestre, il Gruppo è in grado di offrire servizi di elevata utilità agli spettatori e garantire anche la fruizione di contenuti premium attraverso Mediaset Premium, l'offerta pay-tv.In Italia, oltre alle TV gratuita e a pagamento, Mediaset opera nelle seguenti aree di attività: acquisizione di diritti, rete di trasmissione (analogica, digitale terrestre, DVBH), produzione e distribuzione di serie televisive e film (Taodue e Medusa), Homeshopping (MediaShopping) e nuovi business (es. Internet e Mobile TV).



pagella-mediaset_1

 

MEDIASET: ANALISI DEL TITOLO

mediaset-analisi-titolo

 

mediaset-logoLe azioni Mediaset fanno parte del paniere FTSE Mib e rientrano nel segmento Blue Chips.
Mediaset mostra una rischiosità superiore alla media del mercato (beta maggiore di 1) riflettendo la dipendenza dei ricavi dall'andamento del ciclo economico (investimenti pubblicitari).

 

Negli ultimi 3 anni il titolo Mediaset ha registrato una performance dello 0,2% contro il -0,3% dell'indice FTSE Mib. Dopo un iniziale trend negativo, con un minimo a novembre 2014, è iniziata una fase rialzista che ha permesso di toccare il massimo di periodo a luglio 2015. Il trend è ritornato negativo tra novembre 2015 e novembre 2016 con una perdita complessiva di oltre il 50%; tra dicembre 2016 e gennaio 2017 il titolo ha riguadagnato buona parte di quanto perso nei 12 mesi precedenti ma l'andamento è ritornato negativo a partire da febbraio.

MEDIASET: COMMENTO AI DATI DI BILANCIO

Voci di bilancio

2014

var %

2015

var %

2016

Totale Ricavi

3.414,40

3,23

3.524,80

4,03

3.667,00

Margine Operativo Lordo

1.332,40

2,51

1.365,90

-14,20

1.172,00

Ebitda margin

39,02

----

38,75

----

31,96

Risultato Operativo

248,90

-6,99

231,50

-181,68

-189,10

Ebit Margin

7,29

----

6,57

----

-5,16

Risultato Ante Imposte

138,70

42,18

197,20

-239,15

-274,40

Ebt Margin

4,06

----

5,59

----

-7,48

Risultato Netto

77,10

43,45

110,60

-304,79

-226,50

E-Margin

2,26

----

3,14

----

-6,18

PFN (Cassa)

861,30

-0,22

859,40

35,26

1.162,40

Patrimonio Netto

3.045,60

-3,21

2.947,80

-13,97

2.535,90

Capitale Investito

4.003,80

-2,68

3.896,30

-2,73

3.790,10

ROE

2,53

----

3,75

----

-8,93

ROI

6,22

----

5,94

----

-4,99

 

Nel triennio 2014-2016 Mediaset ha registrato una crescita del fatturato del 7,4% mentre il margine operativo lordo è sceso del 12% a seguito di undiminuzione di 7,1 punti percentuali dell'Ebitda margin; a seguito del forte incremento di ammortamenti e svalutazioni il risultato operativo è passato da 248,9 a -189,1 milioni di Euro, mentre l'utile netto è peggiorato di oltre 300 milioni chiudendo con un rosso di 226,5 milioni di Euro. Gli indicatori di redditività vedono un peggioramento sia a livello di ROI, sceso di 11,2 punti al -5%, che di ROE, diminuito di 11,5 punti al -8,9%. Dal punto di vista patrimoniale l'indebitamento finanziario netto è cresciuto di circa 300 milioni con il rapporto debt to equity passato da 0,28 a 0,46.

 

Ultimi Sviluppi: nel I trimestre 2017 i ricavi sono passati da 912 a 889,3 milioni di Euro (-2,5%), il margine operativo lordo è sceso a 351,6 milioni (-3% dai 362,3 milioni del 2016), il risultato operativo è salito a 76,6 milioni mentre il risultato netto di competenza del gruppo è passato da -18,2 a +15,9 milioni.


MEDIASET: I COMPARABILI

Azienda

P/E

P/BV

Dividend Yield %

Mediaset

neg

2,20

0,00%

Prosiebensat1

21,60

6,15

5,11%

Time Warner

19,26

3,11

1,65%


Commento: nel raffronto coi principali operatori internazionali nel settore del broadcasting televisivo Mediaset risulta la società più a buon mercato sulla base del rapporto Price/Book Value (Prezzo/Valore Contabile) mentre non è significativo il dato del Price/Earnings (Prezzo/Utili); nullo il dividend yield non essendo previsto un pagamento di dividendo per l'anno in corso.

MEDIASET: PUNTI DI FORZA E DEBOLEZZA

Opportunità: ripresa dell'economia in Italia e soprattutto in Spagna (dove la società è presente con Mediaset Espana); chiusura del contenzioso Mediaset Premium con Vivendi
Rischi:
perdita di quote di mercato a favore della pubblicità via Internet

MEDIASET: LA VALUTAZIONE

Nell'applicazione del metodo dei flussi di cassa scontati e dell'Economic Value Added si sono ipotizzati: 
- una crescita dei ricavi che passa dal 3% del 2017 al 2% di lungo periodo;
- margini in progressiva crescita dal 35% del 2017 al 38% del 2019 e seguenti;
- un ROI di lungo periodo del 17,8%.
Infine si prevedono: un tax rate in calo al 29%, un costo del debito medio in calo al 4% ed un payout in progressiva crescita fino al 75%.
I risultati del modello convergono su un valore per azione di 2,96 Euro che tende a crescere (ridursi) di 0,22 Euro per ogni punto in più (in meno) del margine sulle vendite come mostrato nella figura seguente.

MEDIASET: DATI PROSPETTICI

Anno di valutazione

2016

2017

2018

2019

2020

2021

Impieghi

 

 

 

 

 

 

Capitale Circolante Netto

-285,2

-469,5

-478,94

-486,69

-494,58

-502,64

Immobilizzazioni

3.983,50

4.018,10

4.032,75

4.029,45

4.027,84

4.027,84

Totale Impieghi

3.698,30

3.548,59

3.553,80

3.542,77

3.533,26

3.525,20

Fonti

 

 

 

 

 

 

Indebitamento finanziario netto

1.162,40

804,17

597,64

368,6

162,68

-13,37

Patrimonio Netto

2.535,90

2.744,42

2.956,16

3.174,17

3.370,58

3.538,57

Totale Fonti

3.698,30

3.548,59

3.553,80

3.542,77

3.533,26

3.525,20

Conto Economico

 

 

 

 

 

 

Fatturato

3.667,00

3.777,01

3.871,44

3.948,86

4.027,84

4.108,40

Costi operativi

2.495,00

2.455,06

2.439,00

2.448,30

2.497,26

2.547,21

MOL

1.172,00

1.321,95

1.432,43

1.500,57

1.530,58

1.561,19

Ammortamenti e accantonamenti

1.361,10

964,34

967,86

967,07

966,68

966,68

Risultato operativo

-189,1

357,61

464,57

533,5

563,9

594,51

Proventi/oneri finanziari

-87,7

-63,91

-38,55

-21,74

-10,63

-2,99

Altri proventi/oneri

2,4

0

0

0

0

0

Risultato al lordo delle imposte

-274,4

293,7

426,02

511,76

553,27

591,52

Imposte

-47,9

85,17

123,55

148,41

160,45

171,54

Utile di Esercizio

-226,5

208,52

302,48

363,35

392,82

419,98

* di cui utile di terzi

68

---

---

---

---

---

Utile netto

-294,5

---

---

---

---

---

Flussi di Cassa

 

 

 

 

 

 

Utile

---

208,52

302,48

363,35

392,82

419,98

Ammortamenti e accantonamenti

---

964,34

967,86

967,07

966,68

966,68

Cash flow gestionale

---

1.172,87

1.270,33

1.330,42

1.359,51

1.386,66

Dividendi

---

0

90,74

145,34

196,41

251,99

Investimenti in immobilizzazioni

---

998,94

982,51

963,78

965,07

966,68

Investimenti in CCN

---

-184,3

-9,44

-7,74

-7,9

-8,06

Aumento di capitale

---

0

---

---

---

---

Cash flow netto

---

358,23

206,53

229,04

205,92

176,05

Indici

 

 

 

 

 

 

ROE %

---

7,6

10,23

11,45

11,65

11,87

ROI %

---

9,82

12,74

14,68

15,56

16,44

ROI(1-t) %

---

6,97

9,05

10,42

11,04

11,67

Debt to equity

---

0,29

0,2

0,12

0,05

0

Costo del debito %

---

6,5

5,5

4,5

4

4

Tax rate %

---

29

29

29

29

29

Payout

---

0

30

40

50

60

Debt to equity

---

0,29

0,2

0,12

0,05

0

Rotazione CCN

---

-10

-10

-10

-10

-10

Rotazione immobilizzazioni

---

0,94

0,96

0,98

1

1,02

Incidenza costi operativi %

---

65

63

62

62

62

La titolarità dell'analisi che qui riportiamo è dell'autore della stessa, e l'editore - che ospita questo commento - non si assume nessuna responsabilità per il suo contenuto e per le finalità per cui il lettore lo utilizzerà.
Tutte le ultime su: mediaset , titolo settimana
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.