NAVIGA IL SITO

Tiscali, in leggero calo l'indebitamento a maggio 2018

di Edoardo Fagnani 29 giu 2018 ore 21:04 Le news sul tuo Smartphone

tiscali-logoTiscali ha comunicato l’aggiornamento mensile sulla struttura patrimoniale del gruppo.

 

A fine maggio 2018 l’indebitamento netto della compagnia telefonica era sceso a 178,57 milioni di euro, rispetto ai 179,2 milioni del mese precedente.

Sempre a fine maggio i debiti commerciali netti scaduti ammontavano a 60,3 milioni di euro, mentre i debiti tributari scaduti erano pari a circa a 11,4 milioni di euro.

La società ha segnalato che ha provveduto a chiedere agli istituti di credito con i quali nel mese di giugno 2016 è stato rifinanziato l’indebitamento senior (Intesa SanPaolo e Banca Popolare di Milano) una moratoria sui pagamenti dovuti da Tiscali Italia, a decorrere dai pagamenti dovuti al 30 settembre 2017, e fino al 30 settembre 2019, nonché di concedere la rideterminazione dei covenants contrattuali alla luce del nuovo Piano 2018-2021.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: tiscali