NAVIGA IL SITO

Tim, Vivendi rilancia sulla governance (Il Sole24Ore)

di Mauro Introzzi 22 mag 2019 ore 07:05 Le news sul tuo Smartphone

logo-tim-telecom-italiaIl quotidiano economico scrive che nella giornata di lunedì si è tenuto a Parigi un incontro tra Cassa Depositi e Prestiti e Vivendi. L’obiettivo della Cdp era, secondo il quotidiano economico, quello di “avviare il discorso sulle prospettive strategiche della comune partecipata Telecom Italia che - nei desiderata della Cdp, declinati pubblicamente - si vorrebbe sposare con Open Fiber per accelerare l’ammodernamento della rete fissa nazionale”.

La media company francese, però, vorrebbe innanzitutto una svolta nel consiglio di amministrazione, ponendo come precondizione per discutere qualsiasi sviluppo un rimpasto del board che metta Elliott in minoranza. 

Secondo il Sole24Ore “sarebbe stata riproposta la formula sette più sette più uno, dove l’uno sarebbe il presidente designato da Cdp in funzione di ago della bilancia e sette ciascuno i consiglieri espressi dai due blocchi azionari in lite”. Attualmente Elliott ha invece la maggioranza di 10 su 15 nel board mentre Vivendi è in minoranza con 5 amministratori. 


Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »