NAVIGA IL SITO

Tim spinge sulla rete comune. Vuole la fusione in Flash Fiber (La Repubblica)

di Mauro Introzzi 5 lug 2018 ore 07:30 Le news sul tuo Smartphone

telecom-tim-logoSecondo il quotidiano l’amministratore delegato di Tim, Amos Genish, starebbe ragionando su una fusione tra la rete di accesso di Tim e quella di Open Fiber. La società in cui dovrà realizzarsi l’integrazione sarebbe Flash Fiber. Per La Repubblica il numero uno di Tim sarebbe “convinto della necessità di dare segnali più concreti della volontà dell’ex monopolista telefonico di realizzare in Italia un’unica società per il cablaggio in fibra ottica”.

Il quotidiano ricorda che Flash Fiber è la joint venture tra la stessa Telecom Italia e Fastweb (in proporzione 80% di controllo della prima verso il 20% della seconda) nata due anni fa. Il suo modello replica il modello di Open Fiber: “il suo compito è infatti posare cavi di fibra ottica dagli armadi di Tim ai palazzi e poi con i verticali fin dentro le case degli utenti”.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: telecom italia , open fiber