NAVIGA IL SITO
Home » Ultime » Azioni Italia » Tim frena in Borsa, Elliott prepara la lista (Il Sole24Ore)

Tim frena in Borsa, Elliott prepara la lista (Il Sole24Ore)

di Mauro Introzzi 13 mar 2018 ore 06:51 Le news sul tuo Smartphone

telecom-tim-logoIl quotidiano economico elenca i vari scenari che potrebbero presentarsi per Tim nell’ambito della battaglia sulla governance tra Vivendi e il fondo Elliott. Quest’ultimo ha tempo fino a giovedì per scoprire le sue carte. Secondo quanto riporta il Sole24Ore, infatti, “il fondo attivista di Paul Singer dovrà infatti dichiarare perlomeno il superamento della prima soglia informativa del 3%, se non già quella del 5% (fino all’eventuale superamento del 10% non avrà poi nessun obbligo)”.

Nel frattempo Elliott starebbe mettendo a punto la lista dei candidati per rimpiazzare i consiglieri di cui chiederà la revoca. Il Sole24Ore riporta infine che se Vivendi rischiasse di finire in minoranza all’assemblea del 24 aprile farà dimettere la maggioranza dei suoi consiglieri per far decadere il board e far rieleggere all’assembla successiva i consiglieri che il fondo vorrebbe rimuovere. 

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutti gli articoli su: telecom italia , vivendi , elliott Quotazioni: TELECOM ITALIA
da

SoldieLavoro

Come aprire la partita Iva

Come aprire la partita Iva

Chi vuole mettersi in proprio deve aprire la partita Iva. Sia che voglia lavorare da solo, sia che voglia aprire una società. Lo può fare con l'Agenzia delle Entrate. Continua »

da

ABCRisparmio

La cedolare secca spiegata in tre minuti

La cedolare secca spiegata in tre minuti

In questa guida vediamo cos'è e come funziona la cedolare secca sui contratti di locazione, le sue aliquote, le novità introdotte per il 2018 e il cosiddetto decreto Airbnb Continua »