NAVIGA IL SITO

Tim appesa al nodo-revoca (Il Sole24Ore)

di Mauro Introzzi 16 apr 2018 ore 07:07 Le news sul tuo Smartphone

telecom-tim-logoIl quotidiano economico in edicola domenica 15 aprile ha scritto che prima di arrivare alla conta in assemblea la disputa fra il fondo Elliott e Vivendi, azionisti di rilevanza di Tim, passerà per il Tribunale civile di Milano, al quale venerdì hanno fatto ricorso d’urgenza sia Tim sia Vivendi, in modo da avere un responso prima del 24 aprile.

La disputa è su come si debba ricostituire il board. Secondo a ricostruzione del Sole24Ore “Elliott - con una forzatura, secondo gli avversari - vuole entrare in cda già alla prossima assemblea del 24 aprile, mediante la revoca di sei amministratori in quota Vivendi, comprese due indipendenti che non ritiene tali, nominando sei capitani d’impresa, tutti di partenza con requisito d’indipendenza”. D’altro canti, sempre secondo quanto scrive il quotidiano, “Vivendi - con un abuso, secondo il fondo attivista - vuole invece ricostituire il cda con il meccanismo del voto di lista all’assemblea già convocata per il 4 maggio e per questo disconosce la richiesta d’integrazione per la prima adunanza, prima fatta da Elliott e poi disposta dal collegio sindacale”.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: telecom italia , elliott , vivendi

Guide Lavoro

Fattura elettronica, chi ha l'obbligo di emetterla e come deve adempiervi

La fattura elettronica è il documento fiscale telematico che deve essere emesso per la cessione di un bene o la prestazione di un servizio. Tutto quello da sapere

da

ABCRisparmio

Bonus bebè 2020: come fare domanda, requisiti e importi

Bonus bebè 2020: come fare domanda, requisiti e importi

Dal 2020 possono usufruire dell’assegno mensile di sostentamento, meglio noto come “Bonus Bebè”, tutte le famiglie senza limiti reddituali Continua »