NAVIGA IL SITO

Terna, una rete da 13 miliardi per solare, eolico e milioni di auto (Affari & Finanza - La Repubblica)

di Mauro Introzzi 21 ott 2019 ore 06:56 Le news sul tuo Smartphone

terna-logo_1L’inserto economico del quotidiano ha intervistato Luigi Ferraris, amministratore delegato di Terna. Il manager ha spiegato i dettagli del maxi piano di investimenti che la società di distribuzione dell’elettricità ha in programma per i prossimi esercizi. L’obiettivo è quello di costruire una rete che gestisca l’energia derivante da fonti rinnovabili, con un’architettura completamente diversa rispetto a quella del passato. Per fare ciò Terna ha varato un piano di investimenti da 6,2 miliardi di euro nei prossimi 5 anni. Un piano che però guarda oltre il 2023, visto che “le reti devono ragionare su tempi lunghi” tanto che il Piano di Sviluppo delle Reti di Trasmissione Nazionale prevede oltre 13 miliardi di investimento nei prossimi 10 anni.

Più in generale Terna ha in programma di fare dell’Italia il cuore del dispaciamento europeo, con un settore sempre più decarbonizzato.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: terna

Guide Lavoro

Cosa è il Durc e a chi serve

Il Durc (Documento Unico di Regolarità Contributiva), serve ad attestare la regolarità dei versamenti dovuti a Inps e Inail

da

ABCRisparmio

Cosa sono (e quali sono) le categorie catastali

Cosa sono (e quali sono) le categorie catastali

Le categorie catastali sono una classificazione degli immobili urbani che indica la destinazione d'uso degli immobili stessi. Ecco cosa e quali sono. E a cosa servono Continua »