NAVIGA IL SITO

Terna, le caratteristiche del bond con scadenza febbraio 2022

di Edoardo Fagnani 23 gen 2015 ore 19:01 Le news sul tuo Smartphone

Terna ha lanciato sul mercato un’emissione obbligazionaria, a tasso fisso, per un totale di un miliardo di euro, nell’ambito del proprio Programma Euro Medium Term Notes (EMTN).
L’emissione, destinata agli investitori istituzionali, ha generato una domanda di circa 3,5 miliardi di euro.

I titoli, aventi durata pari a 7 anni e scadenza in data 2 febbraio 2022, pagheranno una cedola pari a 0,875%, saranno emessi a un prezzo pari a 99,42%, con uno spread di 52 punti base rispetto al tasso midswap.

L’operazione rientra nei programmi di ottimizzazione finanziaria di Terna, a copertura delle esigenze del piano industriale del gruppo.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: terna , bond terna

Guide Lavoro

Unisalute: cos'è e come funziona

Unisalute è una società assicurativa specializzata nella sanità. Fa parte del gruppo Unipol e gestisce numerosi fondi di assistenza sanitaria integrativa e casse professionali

da

ABCRisparmio

Come si ritirano le vincite al Superenalotto

Come si ritirano le vincite al Superenalotto

Come possono essere ritirare le vincite al Superenalotto? I premi Possono essere riscossi presentando la ricevuta originale e integra della schedina vincente giocata Continua »