NAVIGA IL SITO

Telecom Italia TIM, il consensus degli analisti per il 2020

di Redazione Lapenna del Web 18 feb 2021 ore 10:40 Le news sul tuo Smartphone

gruppo-timIl 23 febbraio 2021 è in agenda il consiglio di amministrazione di Telecom Italia TIM per l’approvazione dei risultati di bilancio 2020 e del piano strategico 2021/2023.

 

Secondo il consensus elaborato sulle indicazioni di 19 banche d’affari il colosso telefonico dovrebbe aver chiuso lo scorso anno con ricavi per 15.72 miliardi di euro, in flessione del 7,2% (su base comparabile) rispetto ai 16,94 miliardi ottenuti nel 2019; nel solo quarto trimestre il giro d'affari è stimato in calo del 5% a 4,03 miliardi di euro.

Il consensus indica per l'intero 2020 un EBITDA reported di circa 7,04 miliardi di euro, in flessione del 6,2% rispetto ai 7,51 miliardi contabilizzati l'anno precedente; nel solo quarto trimestre il margine operativo lordo è stimato in flessione del 2,8% a 1,74 miliardi.

A fine 2020 l’indebitamento netto adjusted di Telecom Italia TIM dovrebbe essersi attestato a 23,7 miliardi di euro, rispetto ai 27,67 miliardi di inizio anno.

Gli analisti prevedono investimenti complessivi (Capex) per 3,41 miliardi e una generazione di cassa di 2,27 miliardi nell'intero 2020.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: telecom italia