NAVIGA IL SITO

Telecom Italia TIM, le stime degli analisti per il secondo trimestre 2021

di Redazione Soldionline 26 lug 2021 ore 13:41 Le news sul tuo Smartphone

gruppo-timTelecom Italia TIM ha comunicato le stime degli analisti sui conti del secondo trimestre 2021. I dati saranno comunicati il 27 luglio dopo la chiusura di Piazza Affari.

Secondo il consensus elaborato da 14 banche d'affari, il colosso telefonico dovrebbe aver chiuso il periodo aprile-giugno con ricavi per 3,76 miliardi di euro, in leggera flessione rispetto ai 3,78 miliardi di euro (comparabale base) del secondo trimestre del 2020.

L'Ebitda organico è stimato a 1,63 miliardi di euro, in diminuzione rispetto agli 1,74 miliardi di euro del secondo trimestre 2020. Il Capex organico è indicato a 886 milioni di euro, in aumento rispetto ai 655 milioni del pari periodo dell'esercizio precedente.

A fine giugno 2021 l'indebitamento finanziario netto è previsto a 21,84 miliardi di euro, in calo rispetto ai 23,33 miliardi di euro al 31 dicembre 2020.

 

Telecom Italia TIM ha fornito anche un aggiornamento delle stime degli analisti per l'intero 2021.

Il consensus indica per l'esercizio in corso ricavi per 15,71 miliardi di euro, in flessione dello 0,8% rispetto ai 15,84 miliardi ottenuti nell’esercizio precedente.

Il margine operativo lordo organico è previsto a 6,72 miliardi di euro, stima che si confronta con i 6,99 miliardi (comparable base) del 2020.

Il Capex organico è indicato a 3,74 miliardi di euro, in aumento rispetto ai 3,4 miliardi dell'esercizio precedente, mentre a fine 2021 l'indebitamento finanziario netto è previsto a 21,48 miliardi di euro.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: telecom italia