NAVIGA IL SITO

TAS Group, i risultati dei primi nove mesi del 2020

di Redazione Lapenna del Web 16 nov 2020 ore 09:09 Le news sul tuo Smartphone

tas-groupTAS – società attiva nella fornitura di software e servizi per applicazioni bancarie e finanziarie – ha comunicato i risultati finanziari dei primi nove mesi del 2020.

IL'azienda ha terminato il periodo in esame con ricavi totali per 40,28 milioni di euro, in aumento del 8,4% rispetto ai 37,16 milioni realizzati nei primi tre trimestri dello scorso anno; i ricavi core sono cresciuti del 9,1%. La società ha chiuso i primi nove mesi con un utile netto di 1,53 milioni di euro in miglioramento rispetto al rosso di 65mila euro dei primi nove mesi dello scorso anno.

A fine settembre 2020 l’indebitamento netto era sceso a 8,82 milioni di euro, rispetto ai 9,54 milioni euro di inizio anno.

I vertici di TAS hanno segnalato che il gruppo si sta organizzando per essere sempre più un fornitore globale nelle sue aree di riferimento al fine di cogliere le opportunità da questi anni di innovazione tecnologica e normativa.

La società ha segnalato che, nonostante il deteriorato contesto di mercato, i risultati operativi al 30 settembre 2020 sono in linea con quelli riportati nel primo semestre ed in crescita, anche attraverso l'acquisito del Gruppo Infraxis, rispetto al pari periodo precendente non influenzato dalla crisi sanitaria di Covid19.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: tas , terzo trimestre 2020