NAVIGA IL SITO

TAS, i conti dei primi 9 mesi 2019

di Mauro Introzzi 13 nov 2019 ore 13:24 Le news sul tuo Smartphone

tas-groupTAS ha chiuso i primi 9 mesi del 2019 con ricavi totali pari a 37,2 milioni di euro, in crescita rispetto ai 35,1 milioni di euro dei nove mesi del 2018. Quelli core, pari a 36,3 milioni di euro, hanno registrato una crescita del 17,6% rispetto a 30,8 milioni di euro dei nove mesi del 2018.

TAS ha chiuso il periodo con un risultato, al netto delle attività discontinuative, in utile per 0,3 milioni di euro, rispetto a una perdita di 0,7 milioni di euro dei nove mesi del 2018.

 

A fine settembre la posizione finanziaria netta è negativa per 0,3 milioni di euro (escludendo l’impatto dell’IFRS 16) in miglioramento di oltre 2,8 milioni di euro rispetto a un valore negativo di 3,1 milioni di euro del 31 dicembre 2018.

 

La posizione finanziaria netta del gruppo era invece negativa per 9,7 milioni di euro rispetto ad un valore negativo di 3,1 milioni di euro del 31 dicembre 2018.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: tas , terzo trimestre 2019