NAVIGA IL SITO

STM, le indicazioni per il 2019 (e per il futuro)

Con riferimento all’esercizio 2019, il management di STM proporrà la distribuzione di un dividendo complessivo di 0,24 dollari per azione

di Edoardo Fagnani 14 mag 2019 ore 10:53

componenti-elettriciNel corso dell’Investor Day a Londra i vertici di STM hanno fornito alcune indicazioni finanziarie e operative per l’esercizio in corso.

 

Il management del gruppo italofrancese prevede di chiudere l’esercizio in corso con ricavi compresi tra i 9,45 miliardi e 9,85 miliardi di dollari. La marginalità lorda dovrebbe collocarsi tra un valore superiore al 37% e il 39%. Nel solo secondo trimestre del 2019 STM prevede ricavi per 2,13 miliardi di dollari (-6,3% rispetto allo stesso periodo del 2018) e una marginalità lorda nell’intorno del 38,5%.

Con riferimento all’esercizio 2019, il management proporrà la distribuzione di un dividendo complessivo di 0,24 dollari per azione.

 

Nel medio termine STM punta ad arrivare a un giro d’affari nell’ordine dei 12 miliardi di dollari e una marginalità lorda compresa tra il 40% e il 41%, mentre la marginalità netta dovrebbe collocarsi tra il 17% e il 19%. La società punta a contabilizzare un utile netto compreso tra gli 1,7 miliardi e gli 1,9 miliardi di dollari, con una generazione di cassa superiore al miliardo di dollari. Gli investimenti annuali, invece, sono stimati compresi tra gli 1,1 miliardi e gli 1,5 miliardi di dollari.

STM punta a distribuire dividendi in linea con la prevista generazione di cassa.

Nei prossimi esercizi la crescita del gruppo sarà prevalentemente per linee interne, anche se non sono escluse piccole acquisizioni strategiche.

Tutte le ultime su: stm
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.

Guide Lavoro

Cosa è il codice Ateco e a chi serve

Il codice Ateco serve per classificare l’attività economica svolta in regime di partita Iva e capire quindi quale è il regime fiscale e contributivo che si applica a chi svolge una certa attività economica

da

ABCRisparmio

Cosa è e a cosa serve Sepa

Cosa è e a cosa serve Sepa

Sepa è una sigla (Single Euro Payments Area, Area Unica dei Pagamenti in Euro) che indica l'area entro cui possono avvenire pagamenti in euro. Continua »