NAVIGA IL SITO

Stellantis: pronti a competere. «Incentivi fermi da nove mesi» (Il Sole24Ore)

di Redazione Lapenna del Web 24 gen 2024 ore 08:59 Le news sul tuo Smartphone

stellantis_2Secondo quanto riportato da Lello Naso per Il Sole24Ore, l'amministratore delegato di Stellantis Carlos Tavares, sollecitato dalle critiche della politica sull'impegno del gruppo in Italia, avrebbe dichiarato che "questa situazione" è il frutto proprio delle decisioni della politica: "Siamo obbligati a vendere solo veicoli elettrici dal 2035 esclusivamente per una decisione politica. Il nostro gruppo, i nostri dipendenti in Italia, sono più di 40mila, stanno facendo il massimo sforzo. Io guardo a loro, non credo che saranno contenti di queste critiche," spiega Tavares. Il manager auspica decisioni rapide e tira una stoccata al governo poiché gli incentivi per l'auto elettrica sono stati richiesti nove mesi fa e ancora non sono arrivati.

Tavares sottolinea però di non desiderare lo scontro, ma una dialogo franco e diretto. "Il Governo cerca un altro produttore di auto per l’Italia? Siamo pronti a competere, anche in maniera dura. Ma è chiaro che un secondo produttore in Italia comporterà inevitabilmente conseguenze per i nostri stabilimenti italiani".

 

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: stellantis