NAVIGA IL SITO

Dividendi 2014, tutti gli stacchi del 19 maggio

Arriva il gran giorno dei dividendi a Piazza Affari. Tra i grossi calibri si segnalano Enel Green Power, Eni, IntesaSanpaolo e Unicredit. Spicca la "generosità" di UnipolSAI

di Edoardo Fagnani 16 mag 2014 ore 10:46
Arriva il gran giorno dei dividendi a Piazza Affari. Lunedì 19 maggio le principali società del FTSEMib staccheranno la cedola relativo all'esercizio 2013. Tra i grossi calibri si segnalano Enel Green Power, Eni (saldo del dividendo relativo all’intero esercizio 2013), IntesaSanpaolo e Unicredit. Spicca la "generosità" di UnipolSAI: il rendimento garantito dalla cedola delle azioni azioni ordinarie supera il 7,5%.
Gli analisti hanno calcolato che l’impatto delle cedole sul principale indice di Piazza Affari è pari a circa l’1,5%.

Nelle due tabelle seguenti sono elencati tutti gli stacchi della giornata, con il relativo rendimento, calcolato sulla base dei prezzi di chiusura della azioni di venerdì 16 maggio.
Nella prima tabella sono elencate le società del FTSEMib, la seconda comprende le aziende a medio-piccola capitalizzazione:

FTSEMIB DIVIDENDO PREZZO IL
16 MAGGIO
RENDIMENTO
Atlantia * 0,391 - saldo
0,746 - totale
18,9 2,07%
3,95%
Azimut Holding 0,7 19,57 3,58%
Buzzi Unicem 0,05 11,76 0,43%
Buzzi Unicem risp. 0,05 6,87 0,73%
Campari 0,08 6,105 1,31%
Enel Green Power 0,032 2,094 1,53%
ENI * 0,55 - saldo
1,1 - totale
18,62 2,95%
5,91%
Generali 0,45 16,48 2,73%
GTech 0,73 20,2 3,61%
IntesaSanpaolo 0,05 2,266 2,21%
IntesaSanpaolo risp. 0,05 1,943 2,57%
Luxottica 0,65 41,68 1,56%
Mediolanum * 0,15 - saldo
0,25 - totale
5,86 2,56%
4,27%
Saipem risp. 0,05 19 0,26%
Salvatore Ferragamo 0,4 22,9 1,75%
Snam * 0,15 - saldo
0,25 - totale
4,314 3,48%
5,80%
Tenaris ** 0,21818 - saldo
0,31273 - totale
15,62 1,50%
2,15%
Tod's 2,7 99,85 2,70%
UBI Banca 0,06 5,92 1,01%
Unicredit *** 0,1 5,945 1,68%
Unicredit risp. *** 0,1 9 1,11%
UnipolSAI 0,19599 2,6 7,54%
UnipolSAI risp. A 19,64133 256,9 7,65%
UnipolSAI risp. B 0,22497 2,576 8,73%

LEGGI ANCHE: I dividendi 2014 della borsa italiana

SOCIETA' DIVIDENDO PREZZO IL
16 MAGGIO
RENDIMENTO
Ansaldo-STS 0,16 7,705 2,08%
Banca Finnat 0,01 0,482 2,07%
Banca Generali 0,95 20,63 4,60%
Biesse 0,18 6,425 2,80%
Bolzoni 0,035 3,502 1,00%
Bonifiche Ferraresi 0,04 30,1 0,13%
Brunello Cucinelli 0,11 19,4 0,57%
Caleffi 0,01 1,475 0,68%
Caltagirone 0,03 2,61 1,15%
Cattolica Assicurazioni 0,45 17,24 2,61%
Cembre 0,26 10,57 2,46%
Cementir 0,08 5,73 1,40%
Credem 0,12 6,41 1,87%
El.En 0,5 23,47 2,13%
ERG 1 11,93 8,38%
Falck Renewables 0,032 1,261 2,54%
IGD 0,065 1,21 5,37%
Indesit risp 0,045 10,34 0,44%
Interpump 0,17 9,905 1,72%
Mid Industry Capital 4,7 12,7 37,01%
Parmalat 0,029 2,514 1,15%
Ratti 0,1 2,47 4,05%
SAT 0,09 13,62 0,66%
SOL 0,1 5,945 1,68%
TerniEnergia 0,06 2,15 2,79%
TXT e-solutions 0,25 8,77 2,85%
Unipol 0,1615 4,58 3,53%
Unipol priv. 0,1815 4,216 4,31%
Vianini Industria 0,02 1,41 1,42%
Vianini Lavori 0,1 5,5 1,82%

*= I due rendimenti sono calcolati rispettivamente sul saldo del dividendo e sulla cedola totale.
** = dividendo convertito in euro (tasso di cambio 1,375)
***= rendimento relativo all'alternativa di cedola in contanti. Unicredit assegnerà uno scrip dividend
Tutte le ultime su: dividendi , unicredit , eni , unipolsai
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.

Guide Lavoro

Fattura elettronica, chi ha l'obbligo di emetterla e come deve adempiervi

La fattura elettronica è il documento fiscale telematico che deve essere emesso per la cessione di un bene o la prestazione di un servizio. Tutto quello da sapere

da

ABCRisparmio

Bonus bebè 2020: come fare domanda, requisiti e importi

Bonus bebè 2020: come fare domanda, requisiti e importi

Dal 2020 possono usufruire dell’assegno mensile di sostentamento, meglio noto come “Bonus Bebè”, tutte le famiglie senza limiti reddituali Continua »