NAVIGA IL SITO

Snam, i conti 2018 e il dividendo 2019

Snam ha chiuso il 2018 con una crescita dell'utile. Migliorate le stime sui profitti dell'intero 2019. Proposto un dividendo 2019 (sui conti 2018) di 0,2263 euro

di Mauro Introzzi 19 feb 2019 ore 08:14

snam-logo-marchio

Snam ha chiuso il 2018 con una crescita dell'utile. Migliorate, del 5%, le stime sui profitti dell'intero 2019. Il board propone all'assemblea lo stacco di un dividendo 2019 (sui conti 2018) di 0,2263 euro.

 

SNAM, I CONTI ECONOMICI DEL 2018

Snam ha chiuso il 2018 con ricavi totali pari a 2,485 miliardi di euro, in salita del 2,1% rispetto al 2017.L’utile operativo adjusted ha toccato gli 1,4 miliardi di euro, in aumento di 42 milioni di euro, pari al 3,1%, rispetto all’utile operativo adjusted del 2017.

L’utile netto adjusted è stato pari a 1,01 miliardi di euro, in aumento di 70 milioni di euro (+7,4%) rispetto all’utile netto adjusted dell’esercizio 2017.

L’utile netto adjusted per azione, calcolato con riferimento alle azioni in circolazione a fine esercizio, è stato pari a 30,6 centesimi di euro, in crescita dell’8,8% rispetto al 2017.

 

SNAM, INVESTIMENTI E DEBITO

Nel 2018 gliinvestimenti di Snam sono stati pari a 882 milioni di euro, una quota più bassa rispetto agli 1,03 miliardi di euro dell'anno precedente.

A fine anno l'indebitamento finanziario netto era pari a 11,55 miliardi di euro, sostanzialmente in linea con il dato di fine 2017.

 

SNAM, LE STIME SUL 2018

In occasione della diffusione dei target del piano industriale per il 2019/2022 il management aveva indicato per il 2018 la previsione di un utile netto nell’ordine del miliardo di euro, rispetto ai 940 milioni contabilizzati l’anno precedente; di conseguenza l’utile per azione sarebbe dovuto salire da 0,27 euro a 0,29 euro.

 

DIVIDENDI 2019 DI SNAM

Il management di Snam ha proposto la distribuzione di un dividendo 2019 (relativo all’esercizio 2018) di 0,2263 euro per azione, in aumento del 5% rispetto agli 0,2155 euro relativi all’esercizio 2017. L’ammontare della cedola conferma le indicazioni fornite nel piano industriale per il 2019/2022. Lo scorso 21 gennaio Snam ha staccato l’acconto sul dividendo 2019 per un ammontare di 0,0905 euro; di conseguenza, il saldo del dividendo 2019 sarà di 0,1358 euro, che sarà staccato il 24 giugno e messo in pagamento il 26 giugno.

La cedola totale garantisce un rendimento nell’ordine del 5,5%, sulla base dell’attuale quotazione del titolo a Piazza Affari.

 

LE STIME SUL 2019 DI SNAM

Sulla base di risultati del 2018 il management di Snam ha migliorato la stima di crescita sull’utile netto per il 2019. Il tasso di incremento del risultato finale è indicato al 5%, rispetto al 4% previsto in precedenza.

Inoltre, Snam prevede un’accelerazione del piano investimenti (5,7 miliardi di euro nel quinquennio 2018-2022), con un focus confermato su sostituzioni e manutenzioni, al fine di continuare a garantire la massima resilienza, flessibilità ed efficienza delle infrastrutture esistenti. Nell’ambito del piano di investimenti, 850 milioni di euro saranno destinati al progetto Snamtec (Tomorrow’s Energy Company), il cui obiettivo sarà accelerare la capacità innovativa di Snam e dei suoi asset per cogliere le opportunità offerte dall’evoluzione del sistema energetico.

Il management di Snam ha aggiunto che nei prossimi trimestri la gestione sarà orientata a garantire una remunerazione attrattiva e sostenibile ai propri azionisti, mantenendo, altresì, una struttura finanziaria equilibrata.

Tutte le ultime su: snam , bilanci 2018 , dividendi
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.

Guide Lavoro

Chi e per cosa si può utilizzare NoiPA

NoiPA è la piattaforma digitale per la gestione del personale e degli stipendi del settore pubblico.

da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »