NAVIGA IL SITO

Snam acquisisce un rigassificatore galleggiante

di Redazione Lapenna del Web 1 giu 2022 ore 08:26 Le news sul tuo Smartphone

snam_7Snam ha comunicato di aver firmato un contratto per l'acquisizione del 100% del capitale di Golar LNG NB 13 Corporation, società che possiede come unico asset la nave di stoccaggio e rigassificazione "Golar Tundra" per un corrispettivo di 330 milioni di euro. L'acquisizione sarà finanziata da Snam attraverso mezzi propri.

La Golar Tundra può operare come nave metaniera per il trasporto del gas liquefatto e come unità galleggiante di stoccaggio e rigassificazione.

L'operazione prevede anche che Golar noleggi Golar Tundra da Snam a fronte di un canone, utilizzandola come trasportatore per un periodo limitato, e assista Snam nei lavori propedeutici all'installazione della nave nel porto prescelto.

Nei prossimi mesi, Snam avvierà anche le attività per la contrattualizzazione della capacità di rigassificazione che si renderà progressivamente disponibile con l'avvio di Golar Tundra come unità galleggiante di stoccaggio e rigassificazione, atteso durante la primavera del 2023.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: snam