NAVIGA IL SITO

Sias rileva Autostrada Torino Savona

di Edoardo Fagnani 30 set 2012 ore 17:49 Le news sul tuo Smartphone
Sias ha comunicato che la controllata Autostrada dei Fiori ha esercitato l’opzione per l’acquisto della partecipazione - detenuta da Autostrade per l’Italia - in Autostrada Torino Savona, pari al 99,98% del capitale sociale. La società acquisita è titolare di una concessione di circa 130 chilometri con scadenza fissata nel 2038. Sulla base dei dati consuntivati al 31 dicembre 2011, i ricavi netti da pedaggio risultano pari a circa 64 milioni di euro, con un margine operativo lordo pari a circa 30 milioni. L’indebitamento finanziario netto risulta pari a circa 35 milioni di euro.
Il controvalore della transazione - che ad esito del provvedimento autorizzativo da parte dell’Ente Concedente ANAS potrà essere perfezionata entro il 15 novembre 2012 - è stato convenuto in 223 milioni di euro.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: sias