NAVIGA IL SITO

SeSa, i conti dei primi 9 mesi del 2020-2021

di Mauro Introzzi 11 mar 2021 ore 14:08 Le news sul tuo Smartphone

sesa_2SeSa - gruppo operante nel settore delle soluzioni di innovazione tecnologica e dei servizi informatici e digitali per il segmento business - ha comunicato di aver chiuso i primi 9 mesi del 2020-2021 (al 31 gennaio 2021) con ricavi pari a 1,53 miliardi di euro, in salita del 14,1% su base annua. La crescita è stata "sostenuta dalla focalizzazione del Gruppo sui segmenti di mercato a maggior valore aggiunto a supporto della domanda di digitalizzazione da parte di imprese ed organizzazioni".

A fine gennaio 2021 il margine operativo lordo consolidato era pari a 92,21 milioni di euro, in salita del 32,7% su base annua, mentre il risultato operativo consolidato adjusted ha toccato i 68,87 milioni, in salita del 31,7% rispetto allo stesso periodo dell'esercizio precedente.

Così il risultato netto consolidato di gruppo adjusted è stato pari a 43,48 milioni, in crescita del 40,8% su base annua.

 

A fine gennaio 2021 la posizione finanziaria netta consolidata era attiva per 11,29 milioni di euro, in miglioramento di 23,13 milioni rispetto alla PFN consolidata passiva di 11,84 milioni al 31 gennaio 2020. La posizione finanziaria netta consolidata adjusted è stata invece attiva per 60,43 milioni, in forte miglioramento dagli 1,09 milioni di 12 mesi prima grazie agli oltre 100 milioni di euro generati dal flusso di cassa operativo generato dalla gestione.

 

A seguito dell’accelerazione della crescita dei ricavi dei primi 9 mesi dell’esercizio, dello sviluppo delle risorse umane e delle relative competenze, nonché del trend favorevole della domanda di digitalizzazione, il gruppo Sesa conferma l’outlook favorevole per l’esercizio al 30 aprile 2021 e per quello successivo al 30 aprile 2022, con ricavi in aumento di circa il 15% e margine operativo lordo in crescita di circa il 30% nell’esercizio al 30 aprile 2021 e ricavi in aumento di circa il 10% e margine operativo lordo in crescita di circa il 20% nell’esercizio al 30 aprile 2022.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: sesa , bilanci 2020