NAVIGA IL SITO

Seduta brillante per le banche: bene Unicredit e MPS

di Edoardo Fagnani 24 mag 2016 ore 17:53 Le news sul tuo Smartphone

In forte rialzo i bancari.
Unicredit è salita del 4,87% a 3,056 euro. In giornata si è riunito un consiglio di amministrazione straordinario della banca per valutare un ricambio ai vertici.
Andamento positivo per la Popolare di Milano (+2,34% a 0,508 euro) e il Banco Popolare (+1,11% a 4,378 euro). Oggi si sono riuniti i vertici dei due istituti, chiamati a dare il via libera definitivo alla fusione; dopo questo passaggio l’operazione passerà al vaglio delle autorità della BCE. Secondo quanto scritto su MF, l’avvio dell’aumento di capitale del Banco Popolare potrebbe slittare a inizio giugno.
Performance migliore il Monte dei Paschi di Siena. L’istituto toscano ha registrato un balzo del 10,5% a 0,615 euro.
Molto bene anche la Popolare dell'Emilia Romagna (+7,88% a 4,602 euro) e Banca Ifis (+12,2% a 25,27 euro).
IntesaSanpaolo è salita del 6,08% a 2,304 euro.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.