NAVIGA IL SITO

Seat: proposta di pace degli ex manager: "Ecco 30 milioni, ritirate la causa" (La Repubblica)

di Mauro Introzzi 28 nov 2014 ore 07:04 Le news sul tuo Smartphone

seat_1Il quotidiano scrive che l’azione di responsabilità agli ex vertici di Seat Pagine Gialle potrebbe risolversi con una transazione, con il pagamento di appena 30 milioni rispetto a una richiesta di danni da 2,4 miliardi.
La società, da qualche settimana ufficialmente in concordato preventivo, ha fatto sapere di avere ricevuto dagli ex amministratori che hanno ricoperto il loro ufficio tra l’8 agosto 2003 e il 21 ottobre 2012, e nei confronti dei quali è stata promossa l’azione di responsabilità, una proposta di definizione bonaria di ogni controversia, per un valore di 30 milioni di euro.
A questo punto, starà al consiglio di amministrazione decidere se vale la pena accontentarsi di 30 milioni. Il board ha infatti deliberato di avviare, con il supporto dei suoi consulenti, ogni e più opportuna analisi e valutazione dei termini e delle condizioni della proposta nonché della sua congruità riservandosi a esito di tali approfondimenti ogni decisione in merito.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: seat pagine gialle
da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »