NAVIGA IL SITO

Salvataggio Astaldi, altra fumata nera. Salini Impregilo e IHI rinviano le offerte (Il Sole24Ore)

di Mauro Introzzi 5 feb 2019 ore 07:33 Le news sul tuo Smartphone

logo-astaldi-marchioIl quotidiano economico scrive che sembrano allungarsi i termini per il salvataggio di Astaldi. La prossima settimana (il 14 febbraio) la società, in concordato sotto il peso di 2 miliardi di euro di debiti, dovrà presentare un piano di risanamento. I tempi, però, sembrano stringersi: in molti ritenevano che ieri potessero arrivare le offerte di Salini Impregilo e IHI (i due gruppi interessati al business di Astaldi) ed invece i due pretendenti “si sono presi del tempo in più”.

Secondo quanto scrive Il Sole24Ore “il tanto atteso consiglio di amministrazione che avrebbe dovuto esaminare le proposte, e previsto per inizio febbraio, si terrà probabilmente nei primi giorni della prossima settimana”.

Se non si arrivasse a un piano approvato, il gruppo della famiglia Astaldi rischia di finire in amministrazione straordinaria e l’intero dossier nelle mani di un commissario. Un’eventualità che secondo il quotidiano “potrebbe non essere del tutto sgradita ai pretendenti”.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: astaldi , salini impregilo