NAVIGA IL SITO

Salini Impregilo si conferma positiva (+4,4%)

di Edoardo Fagnani 12 nov 2015 ore 12:16 Le news sul tuo Smartphone

Salini Impregilo guadagna il 4,43% a 4,01 euro. La società di costruzioni ha comunicato i risultati dei primi nove mesi del 2015, chiuso con ricavi per 3,37 miliardi di euro, in crescita dell’8,4% ai 3,11 miliardi ottenuti nello stesso periodo dello scorso anno. Salini Impregilo ha terminato il periodo gennaio-settembre con un utile netto (escluse le quote di terzi) di 68,78 milioni di euro, risultato che si confronta con i 108,28 milioni contabilizzati nei primi nove mesi del 2014, dato che includeva un utile straordinario per la vendita di Fisia Babock.
Inoltre, la società ha annunciato l’acquisizione di Lane Industries, società statunitense attiva nel settore delle infrastrutture. Il valore dell’operazione è pari a 406 milioni di dollari, al netto di componenti aggiuntive che saranno definite al closing dell’acquisizione, fissata per il mese di gennaio del 2016. L’obiettivo dell’operazione è quella di creare un gruppo con ricavi pro-forma per il 2015 di oltre 6 miliardi di euro.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: salini impregilo