NAVIGA IL SITO

Salini Impregilo cambia nome "Per creare un polo nazionale" (Corriere della Sera)

di Edoardo Fagnani 31 mag 2019 ore 07:42 Le news sul tuo Smartphone

salini-impregilo_2Il Corriere della Sera ha pubblicato un'intervista a Pietro Salini, amministratore delegato di Salini Impregilo.

Il manager ha fornito un aggiornamento sul progetto di creazione di un colosso delle costruzioni, capace di competere a livello internazionale, con l'obiettivo di raggiungere un portafoglio ordini di 60 miliardi di euro. Pietro Salini ha dichiarato che per raggiungere questo obiettivo "la famiglia Salini è pronta a diluirsi sotto la quota di maggioranza, pur restando azionista di controllo", considerando che l'azienda avrà bisogno di nuove risorse nell'ordine dei 600 milioni di euro. Di questi, 300 milioni dovrebbero essere "in carico a Cassa depositi, che gestisce la raccolta postale degli italiani", ha segnalato il Corriere della Sera.

Pietro Salini ha anticipato anche che l'azienda cambierà nome ed è già al lavoro per trovare la nuova denominazione.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: salini impregilo , progetto italia

Guide Lavoro

Unisalute: cos'è e come funziona

Unisalute è una società assicurativa specializzata nella sanità. Fa parte del gruppo Unipol e gestisce numerosi fondi di assistenza sanitaria integrativa e casse professionali

da

ABCRisparmio

Carta del docente: a cosa serve e come si usa

Carta del docente: a cosa serve e come si usa

La Carta del docente è uno strumento per spese di formazione e aggiornamento professionale degli insegnati di ruolo in istituzioni scolastiche pubbliche Continua »