NAVIGA IL SITO

Saipem, le caratteristiche dei bond a 4,5 e 7 anni

di Edoardo Fagnani 1 set 2016 ore 19:38 Le news sul tuo Smartphone

saipem2_1Saipem ha collocato un’emissione obbligazionaria a tasso fisso in due tranche a 4,5 e a 7 anni, per un valore nominale complessivo di un miliardo di euro.
Nel dettaglio, il prestito obbligazionario della durata di 4,5 anni ammonta a 500 milioni di euro, paga una cedola annua del 3% e ha un prezzo di re-offer di 100; il prestito obbligazionario della durata di 7 anni ammonta a 500 milioni di euro, paga una cedola annua del 3,75% e ha un prezzo di re-offer di 100.

Saipem ha precisato che le risorse rinvenienti dal prestito saranno destinate al rimborso parziale della linea Bridge to Bond dell’importo originario di 1,6 miliardi di euro, già ridotto a 1,4 miliardi nel mese di agosto attraverso il primo utilizzo della nuova linea di credito garantita da Garantiinstituttet for Eksportkreditt (GIEK).

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: saipem , saipem bond