NAVIGA IL SITO

Saipem emette bond settennale (scadenza 2028)

di Edoardo Fagnani 23 mar 2021 ore 19:30 Le news sul tuo Smartphone

saipem_13Saipem ha collocato un nuovo prestito obbligazionario a tasso fisso, con scadenza 31 marzo 2028, per un importo di 500 milioni di euro. Le obbligazioni, emesse da Saipem Finance International nell’ambito del Programma EMTN (Euro Medium Term Note Programme), pagano una cedola annua del 3,125% ed hanno un prezzo di re-offer del 100%.

Le obbligazioni sono state acquistate da investitori istituzionali prevalentemente basati in Italia, Francia, Regno Unito e Germania.

La nuova emissione rafforza ulteriormente la struttura patrimoniale di Saipem ed estende la vita media dell’indebitamento. Le risorse rinvenienti dall’emissione saranno utilizzate per esigenze finanziarie generali.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: saipem , saipem bond